Questo sito utilizza dei cookie tecnici per migliorare la tua esperienza di navigazione e NON UTILIZZA cookie di terze parti.

Continuando la navigazione assumiamo che tu abbia accettato la nostra politica sui cookie.

La Wedding Cake... la regina dei matrimoni!

AddThis Social Bookmark Button

E al termine della cerimonia, poco prima dell'apertura delle danze, quando tutto é ormai agli sgoccioli, fa il suo ingresso Lei...la Wedding Cake. Troneggia fiera su un tavolo a parte, accompagnata dal secchiello con lo champagne, sotto gli occhi di tutti gli invitati. Per un istante è Lei la protagonista dell'evento. Un momento di piacevole dolcezza per la vista e per il palato.
La variante ricoperta in pasta di zucchero, lavorata con minuziose decorazioni, simili a opere d arte è il must-have del momento. Sull'onda di Buddy, il Boss delle torte e di Torte in corso con Renato, la versione italiana, la Wedding Cake in pasta di zucchero rimane al primo posto tra le preferite degli sposi. Le forme cambiano a seconda dei gusti e del tema del matrimonio: piani rotondi, quadrati o esagonali. Anche la torta rappresenta il fil rouge dell'intero evento, un dettaglio che non deve essere assolutamente trascurato o scelto arbitrariamente: sarà argomento di conversazione tra gli invitati.



Piccole e dolci varianti riguardano anche questo campo. La classica Wedding Cake può essere sostituita da mini Wedding Cakes, una per invitato, sistemate su delle alzatine d'argento, bianche o del colore a tema del matrimonio.
E per chi vuole essere vittima delle ultime tendenze, anche i cup cakes possono certamente prendere il posto della classica torta nuziale. In questo caso il taglio della torta verrà sostituito dal morso del cup cake, perché...

...Non c'è amore più sincero di quello per il cibo.

George Bernard Shaw

www.federicapeyla.it

Sulle note di Moon River... Un matrimonio color Tiffany

AddThis Social Bookmark Button

Se dicessi scatolette blu, cosa vi verrebbe in mente? Proprio così, Tiffany&Co, la celeberrima gioielleria di New York, che dopo il successo di Colazione da Tiffany con la splendida Audrey Hepburn, ha fatto sognare milioni di donne in tutto il mondo. Quante donne non aspettano di aprire uno di questi pacchetti per una ricorrenza, che sia un compleanno o un anniversario? Con quella gradazione a metà tra acqua marina e ciano, si tratta di un packaging talmente speciale da divenire il tratto distintivo di un’azienda, riconoscibile tra mille.

Per la stagione attuale, questo colore diventa il tema centrale di meravigliosi matrimoni. Un colore fresco, vivace e romantico allo stesso tempo. Immaginate un bouquet di peonie bianche tenute insieme da un fiocco blu Tiffany, dettagli dello stesso colore che adornano i centri tavola del ricevimento di nozze, la torta nuziale, le bomboniere, i confetti. Abbandonatevi ai sogni e lasciatevi cullare dalle note di Moon River : qualsiasi dettaglio vogliate può tingersi di Tiffany e rendere quel Giorno perfetto e speciale, proprio come la storia d'amore di Holly e Paul.

www.federicapeyla.it

Professione Wedding Planner, da sogno a realtà... ma con la giusta formazione!

AddThis Social Bookmark Button

Il film di Jennifer Lopez, Prima o poi mi sposo, ha destato molta curiosità sulla professione della Wedding Planner, che fino a quel momento in Italia era pressoché sconosciuta. La possibilità di gestire durante una cerimonia, tramite auricolare, gruppi di fornitori che sistemano decorazioni ed allestimenti, ha affascinato un po' tutte: quali sono i compiti di una Wedding Planner? Cosa bisogna fare per diventarlo?

Questa professione esiste da circa trent'anni. È nata in America, dove è diffusa ed affermata ed è man mano andata diffondendosi in altre nazioni. In Europa, la nazione patria del Wedding Planning è il Regno Unito, dove Londra gode di scuole ed istituti professionali di altissimo livello e della fiera più importante nell'ambito dei matrimoni: “The National Wedding Show”.

Questa professione è giunta fino in Italia. Infatti nei grandi centri urbani come Milano, Roma e Torino, da un decennio a questa parte, sono nate agenzie specializzate in questo tipo di settore.

Diventare una Wedding Planner, non è difficile, ma presuppone costanza, perseveranza ed una formazione seria ed adeguata. Come sosteneva Nelson Mandela “l'istruzione e la formazione sono le armi più potenti che si possono utilizzare per cambiare il mondo”. Per tanto, non bisogna improvvisarsi sul mercato senza sapere quali siano le basi della professione e le famose “5 P” del marketing mix per emergere all'interno di un contesto affollato da sedicenti organizzatrici di matrimoni.

La cosa migliore da fare è affidarsi a chi svolge seriamente questa professione ed ha la voglia di condividere i suoi saperi, frutto di studio e di esperienza sul campo. Frequentare dei validi corsi di formazione può essere il primo passo per avviarsi verso questa professione così affascinante. Il consiglio che vi posso dare è di guardarvi bene intorno e di non acquistare il primo corso che vi si presenta davanti agli occhi. Informatevi, navigate su internet e poi procedete con la vostra scelta. È molto importante ricevere una formazione adeguata, perché una Wedding Planner sprovveduta e disorganizzata, non arrecherebbe danno solo a se stessa, ma all'intera categoria. Poiché in Italia questa professione genera ancora qualche dubbio ed un po' di diffidenza, bisogna evitare di compiere mosse sbagliate. Un'ottima formazione è il primo passo verso il successo. Bisogna solo scegliere quella giusta.

“Il punto di partenza di tutte le realizzazioni è il desiderio. Tienilo costantemente a mente. Desideri deboli portano a risultati deboli, così come un piccolo fuoco produce una piccola quantità di calore”.

Napoleon Hill


www.federicapeyla.it

I fiori come gioielli da indossare al nostro matrimonio

AddThis Social Bookmark Button

Come incantevoli melodie di profumi, colori, forme, i fiori accompagnano il giorno più importante della vostra vita: il nostro matrimonio. Sin dall'antichità queste creature, così delicate ed uniche nel loro genere, hanno avuto una carica altamente simbolica e per questo, oggi, sono parte integrante del fil rouge del grande Giorno.


La cura e la ricercatezza di ogni singolo dettaglio determina la perfezione e l’unicità dell’ evento. I fiori rappresentano, in maniera univoca, il cuore pulsante di questo giorno, la parentesi di eleganza e raffinatezza, che farà sì che tutto sia perfetto.
Proprio per quest’aurea altamente significativa che avvolge ogni singolo fiore vale la pena dedicare la massima cura a questo servizio. I fiori possono adeguarsi al tema scelto dagli sposi, alla chiesa, alla location e naturalmente alla stagione. Wedding Planner e spose sanno bene che nulla deve essere lasciato al caso.
Una brava Wedding Planner sarà informatissima su questo argomento e, affiancata da un eccellente Flower Stylist, darà il tocco magico al nostro matrimonio. Entrambi sono a conoscenza di usi, costumi e delle ultime tendenze, e la loro azione combinata garantirà il risultato perfetto.
L'uso dei fiori nel matrimonio è un po' cambiato negli ultimi anni. Se fino a qualche anno fa si adottavano soluzioni floreali più ricche e pompose, esagerando anche con le quantità, oggi, sarà anche per la congettura economica che stiamo vivendo, si preferisce un uso dei fiori più sobrio ed equilibrato.
L'aria di novità avvolge anche i bouquet da sposa, introducendo nuove forme floreali del tutto originali, come ad esempio la borsetta-bouquet: sferica, a mo' di cestino o pochette. Anche in questo caso, la scelta non può essere casuale, ma dovrà essere coerente con il tema del matrimonio, l’abito, la costituzione e la fisionomia della sposa.
Pertanto, se si desidera stupire i propri ospiti, ogni dettaglio deve essere studiato a tavolino, e l’ apporto di una Wedding Planner e di un Flower Stylist possono fare la differenza e portare al risultato unico ed impeccabile, che è il nostro obiettivo.

 

Nei ciuffi smeraldo, fiorisce il rosso, poi, l’azzurro e il bianco; come zaffiro, perla e splendido ricamo.

[W. Shakespeare]


www.federicapeyla.it


Matrimonio nel "Sogno di una notte di mezza estate…"

AddThis Social Bookmark Button

Come insegna la commedia shakespeariana Sogno di una notte di mezza estate, in questa stagione tutto sembra più magico… i profumi nell’aria, le notti al chiaro di luna, i fiori, i colori… Non a caso, questa, è la stagione per eccellenza dei Matrimoni e l’opera suddetta si apre proprio con un annuncio di nozze!

Sono moltissime le coppie di Sposi che decidono di vivere il Loro Giorno festeggiando con parenti e amici in una calda giornata di sole estivo privilegiando un ambiente luminoso, fresco seppur ricercato ed elegante. Perfetta, in questo tipo di cornice,  la predominanza del colore Verde che nella sua tonalità mela si adatta perfettamente ad ogni allestimento, classico o moderno, regalando connotazioni semplici ed raffinate.

Francesca, la mia Sposa, non ha avuto dubbi e ha optato per meravigliose decorazioni verdi, sfondo ideale per un magico castello da sogno!

www.federicapeyla.it
www.innocentievasioni.it

Dove Siamo:

Via Sostegno 92, Torino

Mob. 335-7096826

Contatti:

Torino:
innocentievasioni.peyla@gmail.com
Milano:
info.mi@federicapeyla.it

Shop

Professione Wedding Planner

Trasforma una passione in una professione!

 

Scarica gratis
un capitolo!



DOWNLOAD GRATIS

Corsi